BIOGRAFIA

Simone Fantini nasce a Udine nel 1974 e cresce artisticamente in seno al laboratorio di famiglia.

 

Si diploma a Udine all' istituto d'Arte di Udine e si specializza dopo un viaggio in Messico in arte del murales e della

 

decorazione a Milano.

 

Da lì inizia con le prime pitture a olio tra studi anatomici e illustrazioni, con un continuo riferimento ai pittori classici e

 

quelli a cavallo tra l'ottocento e il novecento.

 

La conoscenza di varie tecniche espressive lo portano a eseguire opere su commissione quali murales, trompe l'oeil,

 

scenografie, quadri, riproduzioni di opere antiche in locali pubblici e privati in Italia e all'estero.

 

Ha Lavorato come decoratore artistico presso i transatlantici Princess e in vari parchi acquatici e di divertimento per la

 

ditta  Ozlab Funfactory.

 

Nell' ambito della pittura personale, i viaggi in India e in America Latina lo portano ad amare soggetti spirituali in

 

relazione alla natura e al cosmo che scoprirà essere vivi anche nella sua terra nativa il Friuli con le sue contaminazioni

 

celtiche,che andranno a rafforzare le tematiche già da lui scelte nella sua produzione pittorica.

 

Il colore e il segno  sono il suo modo naturale di avvicinarsi al mondo in forma totalizzante.

 

Simon si esprime all'interno dell'arte all'insegna della versatilità.



BIOGRAPHY

Simone Fantini, born in Udine in 1974, graduated at the Art Istitute of Udine and postgraduated in masonry in Milan,

 

has started an early activity of cooperation in Italy and abroad.

 

Painter, designer, illustrator, muralist, scenographer, expressing himself through art in the sign of versatiility.

 

In the field of painting he has deepened his research in the oil tecnique finding his direct references in masters from

 

Renaissance to Symbolism.

 

SIMON's Evolution Painting is an essential teaching, result of meditations and inner work in "Presence ego sum",

 

which bring to contemplation of the eternal present.

 

SIMON's inspiration is the return to the Oneness, to the being towards which every shape tends.

 

These creative works are homege to the Spiritual Master that go along with him in his journey.